famiglia, Viaggi

Weekend alle Cinque Terre

Io e l’uomo d’oro abbiamo programmato per il weekend di Pasqua una breve visita alle Cinque Terre. Ma come possiamo organizzarlo al meglio? Raccoglierò qui una serie di informazioni che spero mi saranno utili, trovate per lo più su web e app di viaggi e turismo (io uso CityMaps2Go, ne conoscete altre?).

Quali sono i maggiori punti di interesse? Considerando che il tempo a disposizione non è molto, è bene fare un po’ di selezione.

La base di partenza di ogni viaggio è solitamente il sito ufficiale o l’ufficio del turismo, l’ho imparato molto bene durante il nostro viaggio di nozze negli Stati Uniti.

Farò quindi riferimento al sito del parco www.parconazionale5terre.it per essere sicura di non sbagliare e trovare informazioni sicure e affidabili.

Una cosa già certa è l’alloggio. Tramite booking abbiamo prenotato per due notti a “Il Borgo di Campi”, un residence formato da piccoli appartamenti a strapiombo sul mare. Unica pecca? I 200 gradini che separano la reception dagli appartamenti, ma a noi piace tenerci in forma e non ci facciamo troppo caso!

Vi consiglio di dare un’occhiata a questo posto perché è davvero incantevole, guardate che meraviglia!foto de il borgo di campi

Qui di seguito cercherò invece di organizzare le diverse giornate. Partiremo sicuramente da Riomaggiore, visto che soggiorneremo nelle vicinanze. Ma come arrivarci sfruttando i mezzi pubblici o i sentieri predisposti? L’ideale sarebbe percorrere la Via dell’Amore, ma non è momentaneamente percorribile per via di una frana. Idem il sentiero 531. Sarà quindi necessario informarsi sotto data, sperando che nel frattempo qualcosa sia cambiato!

foto de via dell'amore
Foto presa da http://www.awayn.com

 

Aggiornamento: il nostro weekend sta pian piano prendendo forma, grazie soprattutto a questo libro che ho acquistato su Amazon: Cinque Terre e Golfo dei Poeti. Non ho ancora risolto la problematica della Via dell’Amore, ma sono giunta alla conclusione che la soluzione più semplice sarà muoversi in treno.

Divideremo l’itinerario tra sabato, domenica e lunedì in questo modo:

SABATO

Partenza per Riomaggiore e visita di Riomaggiore e Manarola.

Non siamo dei mattinieri, ho quindi pensato che questi due paesini più una cena in tranquillità possano essere sufficienti per il primo giorno.

DOMENICA

Visita di Corniglia, Vernazza e Monterosso.

Giornata totalmente in movimento tra questi tre paesi con pranzo al volo.

LUNEDI’

Partenza da Riomaggiore, breve sosta a Porto Venere e ritorno a Milano.

Ho letto parecchi pareri positivi su Porto Venere e ho pensato che valga la pena farci un salto. Lasciato l’appartamento ci dirigiamo quindi verso questo paese, pranziamo e con tutta calma concludiamo il nostro weekend pasquale tornando a Milano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...